apr 28 2010

Un metodo di studio

Category: contributi allievimonica_santucci @ 21:10

METODO DI STUDIO DELLA MATEMATICA

-         comprendere e capire fino in fondo l’esercizio

-         non trascurare la teoria dei libri

-         non abbattersi se l’esercizio non si sa eseguire

-         non imparare formule o ragionamenti a memoria senza averli capiti

-         cercare di disegnare nella tua mente quello che studierai

Salve a tutti, ci sono modi e modi di studiare ma soprattutto comprendere la matematica, c’è a chi piace e a chi non piace e credo fermamente che questo dipenda da chi ci riesce e chi no. Alcuni pensano che la matematica sia la materia più difficile da apprendere bene, anche perchè al contrario di qualunque altra materia,la matematica non si può semplicemente studiare o nel peggiore dei casi imparare a memoria, la matematica va compresa e capita fino in fondo. Altri dicono che il miglior metodo di studio per capire la matematica sia innanzitutto studiare la teoria (sembra semplice, ma molti ragazzi non lo fanno, si limitano a studiare le cose che magari fanno in classe i professori e il libro alla parte di teoria spesso neppure lo aprono) e poi dopo essere sicuri di aver capito la teoria, ci si deve mettere a fare molti esercizi, più se ne fanno e meglio si apprenderà. Inoltre non bisogna rassegnarsi se un esercizio non torna e quindi chiudere tutto e dire “tanto non mi riesce”. Si deve provare fino a che non lo eseguiamo al massimo, e se proprio non si è in grado, chiedere aiuto al professore, ma solo dopo aver provato almeno una decina di volte a farlo da soli! Non imparare mai a memoria nessuna formula o ragionamento senza comprenderli (il contrario invece accadrà spesso). é una questione di pazienza e, se vuoi, di immaginazione: cerca sempre di “disegnare” nella tua mente quello che studierai.

Simone Frascaro     3°  A otr a.s.2008-2009